Progetti realizzati

Il Consorzio Sociale Abele Lavoro ha realizzato, dalla sua origine ad oggi, diverse progettazioni in rete con gli altri servizi territoriali, miranti all’inclusione socio lavorativa delle persone svantaggiate.
I progetti si sviluppano attraverso l’attivazione dei seguenti servizi:

  • accoglienza;
  • informazione orientativa;
  • consulenza orientativa;
  • formazione orientativa;
  • bilancio delle competenze;
  • sostegno all’inserimento lavorativo;
  • attivazione di stage;
  • tutoraggio e consulenza alle imprese sulla normativa vigente.

Il target di riferimento dei nostri progetti sono le persone svantaggiate ed in particolare i tossicodipendenti, le persone con problematiche giudiziarie, le donne vittime della tratta, le persone in percorso di transizione di genere, gli invalidi fisici, le cui patologie (HIV, epatite) derivano prioritariamente dall’utilizzo di sostanze stupefacenti, disoccupati di lunga durata, donne che si riaffacciano sul mercato del lavoro, donne maltrattate.

Progetti in corso

Oggi il Consorzio è impegnato nello svolgimento dei seguenti Progetti:

  • Piano locale ASL To1 e To2, azioni di orientamento e di inserimento lavorativo rivolte a persone in carico ai servizi per le dipendenze.
  • RELI – ASL TO 1 e TO 3, azioni di orientamento e inserimento lavorativo rivolte a persone in carico ai servizi per le dipendenze.
  • Sportello Specialistico Carcere, servizio di supporto alle attività del Centro per l’Impiego di Torino rivolto a persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale presenti all’interno degli Istituti di pena di Torino e di Ivrea e in carico a U.E.P.E.
  • Uscita Si-cura [vedi video], azioni di accompagnamento sociale, orientamento e inserimento in tirocinio di persone private della libertà segnalate dalla Casa Circondariale e da UEPE. Il Progetto è finanziato dalla Compagnia San Paolo.
  • Cantieri della città di Torino [vedi il video], azioni di formazione, rinforzo dell’occupabilità inserimento in tirocinio e tutoraggio di persone private della libertà.
  • Cantieri della città di Chivasso, azioni di inserimento in tirocinio di persone in carico ai Servizi Sociali territoriali.
  • POR Rifugiati, azioni di orientamento alla cittadinanza ed al lavoro rivolti a Cittadini stranieri, inoccupati o disoccupati presi in carico dai Centri per l’Impiego, rifugiati politici in possesso del Permesso di Soggiorno per asilo politico, richiesta asilo politico (D.Lgs. 140/05), motivi umanitari e protezione sussidiaria.
  • FER – Non solo Asilo 4, azioni di riabilitazione e integrazione socio economica rivolte a richiedenti e titolari di protezione internazionale appartenenti alle categorie vulnerabili.
  • FER – Non solo Asilo Mappe, azioni di formazione, orientamento e tutoraggio di persone richiedenti e titolari di protezione internazionale appartenenti alle categorie vulnerabili.
  • ORIENTARSI, azioni di orientamento per l’assolvimento dell’obbligo di istruzione e per occupabilità destinato ad adolescenti e giovani senza titolo, a rischio di abbandono o in dispersione scolastica di età compresa tra i 12 e i 22 anni.
  • POR Multi Target, azioni di supporto dell’occupabilità di accompagnamento all’inserimento socio lavorativo di soggetti particolarmente deboli.
  • Fondo Regionale Disabili, azioni di orientamento formazione e inserimento in tirocinio di persone con disabilità.
  • Garanzia Giovani Piemonte, azioni di orientamento formazione e inserimento in tirocinio rivolte a giovani fino ai 29 anni di età.